Visite guidate a Piacenza e dintorni

Città tra le più ricche e fiorenti del Medioevo, come testimoniano il Palazzo Gotico, la Cattedrale e la chiesa di Sant’Antonino, Piacenza fu la prima capitale del Ducato di Parma e Piacenza e divenne in seguito la seconda città dello stato farnesiano. Risale alla seconda metà del XVI secolo il colossale Palazzo Farnese progettato da Vignola, oggi sede dei Musei Civici, le cui collezioni che spaziano dall’archeologia al Risorgimento, meritano una visita approfondita.

Passeggiare nel piccolo centro cittadino può portarvi a percorrere parte degli antichi bastioni farnesiani e a visitare la chiesa di San Sisto, per la quale Raffaello dipinse la celebre Madonna Sistina (ora a Dresda), che conserva il sepolcro di Margherita d’Austria, figlia naturale di Carlo V e madre del condottiero Alessandro Farnese.

Fuori città…

  • Abbazia di Chiaravalle della Colomba

Testimonianza del monachesimo che si diffuse nel Medioevo e della straordinaria attività di San Bernardo, l’Abbazia di Chiaravalle della Colomba è una tappa fondamentale nella scoperta del territorio Piacentino. La struttura di impronta gotica, con un pregevole chiostro tra i meglio conservati in Italia, è nota anche per la celebre “Infiorata” quando, in occasione  della solennità del Corpus Domini, un colorato e profumato tappeto di fiori  viene allestito lungo la navata centrale della chiesa.

  • Veleia Romana

Un filo storico lega Parma e Piacenza: l’antico insediamento di Veleia Romana, della cui scoperta risalente al 1747 dobbiamo ringraziare il Duca di Parma Filippo di Borbone. Grazie all’intensa campagna di scavo voluta dai duchi, oggi conosciamo i resti di una piccola ma completa cittadina romana, con la basilica, il tempio, le terme, la necropoli, l’impianto urbanistico e gli insediamenti preromani.
Gran parte degli originali rinvenuti in epoca borbonica, compresa la celebre Tabula Alimentaria e le statue della dinastia Giulio-Claudia sono conservate al Museo Archeologico di Parma.


Ti interessa questo tour?

Queste sono solo indicazioni di itinerari, che possono essere personalizzati sulle tue esigenze.
Chiedici di più